Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 23/10/2020 alle 13:08

Master in Marketing e Management del Vino a Firenze: aperte le iscrizioni all’edizione 2015

Notizia del 28/10/2014 ore 10:51

In questi ultimi anni si è assistito ad una notevole espansione del settore vitivinicolo, sia grazie al crescente interesse da parte dei consumatori verso il prodotto vino e sia agli ingenti investimenti da parte dei produttori vitivinicoli, grandi e piccoli, volti a rinnovare e modernizzare le loro aziende.

La tendenza da parte dei consumatori è rivolta ad un prodotto di qualità che sia anche in grado di mantenere vivo il legame con il territorio in cui esso è ottenuto. Da qui l’importanza di valorizzare al massimo la tipicità dei vini, in modo da rendere il prodotto “unico”. Questa evoluzione del settore ha comportato anche un aumento notevole della competitività fra le diverse aziende e ha reso evidente la necessità di disporre di figure professionalmente sempre più qualificate, preparate a svolgere i compiti di gestione e di marketing per valorizzare il prodotto.

E’ in questo ambito che si inserisce il Master universitario in “Management e Marketing delle Imprese Vitivinicole” attivato dall’Università di Firenze, il cui scopo è proprio quello di offrire una opportunità di aggiornamento per coloro che già operano nel settore, o formare coloro che intendono inserirsi nel settore vitivinicolo, fornendo loro le metodologie e gli strumenti appropriati.

Il Master, istituito nel 2000 su iniziativa delle Facoltà di Agraria e di Economia, è destinato a formare quadri di alto livello per le imprese della filiera vitivinicola e ad accrescere le competenze di tipo gestionale di coloro che già esercitano un’attività professionale nel settore, con particolare riferimento alle specificità produttive, alle condizioni di mercato e alla gestione dell’impresa viti-vinicola.

Prima iniziativa italiana a livello di alta formazione post laurea, il Master giunge quest’anno alla dodicesima edizione, potendo tracciare un bilancio positivo, soprattutto per le opportunità di sbocco professionale che sino ad oggi ha avuto la grande maggioranza degli allievi. Hanno contribuito in modo fondamentale ai risultati sino ad oggi ottenuti sia la Provincia di Firenze, sia oltre 100 tra le più importanti imprese nazionali del settore, alle quali si somma una significativa serie di realtà estere.

Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 3 dicembre 2014.

Per maggiori informazioni, consulta la scheda del Master in Management e Marketing delle Imprese Vitivinicole.

Ultime Notizie dai Master

Università di Parma: torna a novembre il Master in Traduzione Audiovisiva

Notizia del 23/10/2020 ore 11:21

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 6 novembre 2020.

Quest'anno il Job Day dell'Università di Parma è online

Notizia del 20/10/2020 ore 12:50

Appuntamento il 28 ottobre dalle 9 alle 16 con il tradizionale incontro di studenti e laureati con il mondo del lavoro. 105 partecipanti tra aziende ed enti istituzionali. Iscrizione entro il 24 ottobre sul Portale JOBEVENTI.

Master Tips on Internal Auditing - Università di Verona

Notizia del 19/10/2020 ore 13:00

Il Master in Internal Auditing & Compliance del Dipartimento di Economia Aziendale dell'Università di Verona organizza un ciclo di webinar gratuiti a cadenza settimanale, tenuti in collaborazione con i docenti del corso.

Master in Internal Auditing & Compliance a Verona: placement 90% con borse di studio. Iscrizioni fino 13/11/2020

Notizia del 15/10/2020 ore 12:40

Rivolto a laureati, operatori del settore e professionisti, il master prevede 400 ore di didattica frontale e 400 ore di stage aziendale, con formula weekend. E’ possibile scegliere la frequenza in aula oppure a distanza via ZOOM fino al 100% della didattica.

ContaminAction Tor Vergata University presenta la sua offerta

Notizia del 13/10/2020 ore 10:40

ContaminAction Tor Vergata University sta ricercando profili da formare sui temi più richiesti dal mercato che aiuteranno le aziende a ripartire nel post Covid-19.