Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 18/09/2020 alle 09:53

Master in Sistema Farmacia: farmacisti sul palco per affrontare il cambiamento

Notizia del 29/02/2008 ore 09:30

La farmacia sta cambiando e profondamente sotto la spinta di riforme normative, pressioni tecnologiche e nuovi atteggiamenti culturali. Tra i professionisti del settore, solo quelli con gli strumenti e le conoscenze giuste per gestire il cambiamento ed elaborare nuovi metodi di lavoro potranno farcela. A lanciare l’allarme, ma al tempo stesso a offrire una risposta concreta al problema, è il master di secondo livello della Facoltà di farmacia dell’Università di Pisa in “Sistema Farmacia” diretto dal professor Marco Macchia, il primo (e unico) in Italia che punta a formare il farmacista di un futuro ormai imminente, mettendolo in grado di intervenire sul mercato con le giuste capacità critiche e manageriali, indispensabili per competere con i colossi multinazionali e la grande distribuzione organizzata.

Questo nuovo percorso formativo post laurea permetterà a trenta farmacisti (imprenditori e collaboratori, privati e pubblici) di incontrare le tante realtà che ruotano intorno al mondo della farmacia e di allargare la loro visione oltre al bancone – di vendita o di laboratorio che sia – fino agli aspetti  più commerciali o pubblicitari del settore, ma anche legislativi, industriali e di relazioni con il pubblico.

Per far questo il master propone alcune lezioni a teatro, con la regia del dott. Raimo, attore/farmacista e patron del teatro “Il canovaccio”.  “Il palcoscenico è il luogo per eccellenza in cui i confini fisici saltano – spiega il dott. Franco Falorni, vicedirettore del master – ma è anche lo spazio del confronto e della condivisione, in cui si incontrano le differenze, si trasferiscono le emozioni e si lavora insieme per affrontare il cambiamento”.

Al centro del ripensamento del sistema farmacia restano i bisogni del cittadino: le recenti normative di liberalizzazione hanno favorito una crescita nella tendenza all’automedicazione, con ricorso a farmaci non soggetti a prescrizione medica e prontamente reperibili, anche nei supermercati. Il farmacista ha dunque un ruolo importantissimo nel processo di informazione e di vigilanza sui farmaci da banco e può indirizzare i pazienti ad un loro corretto utilizzo, cercando di orientare le scelte dei consumatori verso prodotti caratterizzati da buoni profili di efficacia e tollerabilità.

Le iscrizioni al master chiudono il 3 marzo.

Tutte le informazioni su www.farm.unipi.it/scieweb/master.htm

Ultime Notizie dai Master

ESCP inaugura il nuovo Anno Accademico con un modello didattico ibrido

Notizia del 18/09/2020 ore 09:25

L'Opening Ceremony sarà trasmessa in streaming con un nuovo format "phygital" venerdì 18 settembre alle 16:30.

SDA Bocconi: scopri il MISA Challenge e le sue borse di studio in presenza o online

Notizia del 15/09/2020 ore 13:09

Potrai esplorare il Master in Imprenditorialità e Strategia Aziendale (MISA) e interagire con il Direttore, il team del Recruiting & Admissions Service e i membri della Community MISA.

RCS Academy: promo 15% sui Master online fino al 21 settembre 2020

Notizia del 11/09/2020 ore 09:15

Per l'estate 2020, RCS Academy offre una riduzione del 15% sui costi di iscrizione ai Master online. La promozione è valida fino al 10 settembre.

Aperte le iscrizioni ai Master dell'Università di Parma

Notizia del 07/09/2020 ore 17:48

Le iscrizioni sono aperte da lunedì 7 settembre. L'offerta formativa di Ateneo comprende 15 Master di I livello e 22 Master di II livello.

World University Rankings 2021: Scuola Sant'Anna e Scuola Normale nella top 15% per cento globale

Notizia del 03/09/2020 ore 12:56

Per THE Times Higher Education - World University Rankings 2021, le prestigiose scuole pisane si confermano tra i migliori 200 atenei al mondo e nelle posizioni di vertice in Italia.