Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 26/07/2021 alle 14:56

Master LIUC: da capo a business coach, per gestire il lavoro che cambia

Notizia del 22/07/2019 ore 11:37

Il mondo del lavoro richiede sempre più flessibilità e la diffusione di nuove modalità organizzative e di valorizzazione delle persone. In questa direzione si inserisce anche lo smartworking quale leva per favorire la conciliazione tra lavoro e vita privata.
Ciò implica una maggiore attitudine del “capo” a delegare ed a impostare in modo diverso il rapporto con i collaboratori, arricchendosi di competenze e nuovi tools per essere un business coach.

Da questa esigenza nasce il nuovo Executive Master Business Coaching for Change della LIUC Business School, in partnership con PRAXI, società leader nella consulenza in ambito organizzativo, al via nel mese di aprile 2020 in formula part – time.

“Le nostre aziende – spiega il Direttore del Master, Lorenza Angelininon hanno bisogno di capi autoritari e coercitivi, ma di leader che ispirano, che hanno fiducia in se stessi per poterla riporre anche nei propri collaboratori. Questi ultimi, infatti, non devono tanto essere guidati quanto motivati. Qui entra in gioco la nostra proposta formativa, che vuole colmare un gap ancora molto presente nei manager”.

“Le Imprese 4.0 ed i loro manager – integra il Co-direttore Cristina Andreoletti, Partner PRAXInecessitano di incrementare la capacità di comprendere, potenziare ed apprezzare l’unicità delle persone quali risorsa per l’azienda. Se le persone si percepiscono apprezzate e si sentono realizzate, sono favorite nell’apprendere e ci saranno maggior creatività, innovazione, collaborazione, scambio di know-how, fiducia, tutti aspetti indispensabili per raggiungere risultati di business sfidanti. Partecipando al Master Business Coaching for Change si intende proprio accompagnare i manager in questo processo di trasformazione ed evoluzione culturale”.

Destinatari del corso sono responsabili delle risorse umane, responsabili funzionali, imprenditori e liberi professionisti.

Il percorso prevede una prima fase di assessment per definire un piano personalizzato di sviluppo per ciascun partecipante, a partire dal proprio stile di leadership.

Durante l’Executive Master verranno apprese tutte le competenze determinanti nel percorso di “trasformazione” da capo a business coach, anche attraverso il coaching lab dove poter sperimentare e simulare sessioni di coaching affiancati da un coach professionista.

Nella parte finale del percorso si ha l’opportunità di frequentare un modulo elective presso la IESEG School of Management di Parigi.

È previsto, inoltre, un project work conclusivo da realizzare all’interno della propria azienda, o in una tesi teorica, affiancati da un Tutor.

“Il Master – continua Lorenza Angelini – si inserisce nell’attività del Centro sul Cambiamento, la Leadership e il People Management della LIUC Business School, che negli ultimi anni ha diffuso importanti attività di ricerca sulla valutazione del livello di engagement dei collaboratori e sulla misurazione del Net Management Promoter Score, l’indicatore della qualità del management che misura quanto i collaboratori sono disposti a consigliare il proprio capo e per quali comportamenti”.

Con la partecipazione al Master, qualificato CEPAS (Organismo di Certificazione delle Professionalità e della Formazione), si ha anche la possibilità di accedere al processo di certificazione per diventare Coach Professionista.

È previsto uno sconto pari al 10% per chi si iscrive entro il 29 novembre 2019 e un’ulteriore riduzione del 10% dal secondo partecipante della stessa azienda.

Per informazioni:
www.liucbs.it/master-universitari/executive-master-in-business-coaching-for-change-bcoach/

Dei temi del business coaching si parlerà il prossimo mercoledì 16 ottobre dalle 18.00 alla LIUC – Università Cattaneo in un incontro con top manager e imprenditori.

 

Ultime Notizie dai Master

Digital Restart: Il Master in Data Analysis dedicato a persone senza lavoro finanziato da Intesa Sanpaolo

Notizia del 26/07/2021 ore 08:49

Promuovere l’accrescimento e il rinnovamento delle competenze in chiave digitale per gli over 40 senza occupazione, anche a causa della pandemia, domiciliati o residenti in Lombardia.

Master in Partnership Studies e Tradizioni Native promosso dall'Università di Udine

Notizia del 26/07/2021 ore 08:39

Sono aperte all’Università di Udine le iscrizioni per partecipare alla seconda edizione del Master Partnership Studies e tradizioni native. Letterature, psicologia, etno-antropologia e società - MaPS, organizzato dal Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società (DILL).

Il Politecnico di Torino partner di due dottorati nazionali

Notizia del 26/07/2021 ore 08:36

“Intelligenza Artificiale” e “Sviluppo Sostenibile e Cambiamento Climatico” sono i due dottorati a livello nazionale che vedono il coinvolgimento del Politecnico di Torino e che formeranno una generazione di dottori di ricerca in grado di guidare la transizione digitale ed ecologica del Paese.

Cerimonia conclusiva del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia

Notizia del 23/07/2021 ore 10:30

Si è svolta martedì 25 maggio 2021 nell’aula Magna dell’Ospedale di Cattinara e con collegamenti su piattaforma TEAMS, la Cerimonia conclusiva, con contestuale discussione delle tesi, del Master Universitario di II Livello in Chirurgia laparoscopica in ginecologia.

Ordine dei Biologi, finanziate 10 borse di studio per gli iscritti al master in "Biologia e Biotecnologie della Riproduzione"

Notizia del 23/07/2021 ore 10:26

L’Ordine dei Biologi ha finanziato anche per l’a.a. 2020/21 dieci borse di studio, dell’importo di 1000 euro ciascuna, per i corsisti iscritti al master di 2° livello in Biologia e Biotecnologie della Riproduzione. «Il master – spiega la coordinatrice Maria Violetta Brundo, docente di Anatomia comparata e citologia al . . .