Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 04/07/2022 alle 10:28

Master sul terzo settore organizzato da Unite e Fondazione Tercas. 20 Borse di Studio messe a disposizione dalla Fondazione

Notizia del 04/01/2022 ore 08:24

Nel corso di una Conferenza Stampa che si tenuta stamani in Palazzo Melatino il Presidente della Fondazione Tercas, Tiziana Di Sante, insieme con il Rettore Dino Mastrocola hanno presentato un Master di I Livello che mira a sviluppare e a rafforzare le competenze utili per operare con successo negli Enti del Terzo Settore.

All’incontro hanno partecipato il Pro Rettore di Unite Angela Musumeci, il Direttore Generale di Unite Salvatore Cimini, il coordinatore del Master Marina D’Orsogna, il vice presidente ed il Segretario generale della Fondazione Tercas Stefania Valeri ed Annamaria Merlini.

La Fondazione Tercas ha deliberato l’erogazione di 20 Borse di Studio – ha affermato il Presidente Tiziana Di Sante – “poiché interessata a garantire la possibilità che gli Enti del Terzo Settore del proprio territorio di riferimento possano avvalersi, per le loro attività di ideazione, progettazione ed organizzazione, di professionalità altamente specializzate e quindi poter competere al meglio per il raggiungimento dei loro obiettivi”.

Il Rettore Dino Mastrocola, nel firmare il Decreto di istituzione del Master, ha sottolineato come l’attivazione del Master rientri nello spirito della terza Missione della Università che è quello di interagire con la società ed il proprio territorio di riferimento.

“In questo caso – ha affermato il Rettore Dino Mastrocola – l’Università interagisce con una Istituzione prestigiosa come la Fondazione Tercas con la quale collabora da anni e con la quale ha avviato e sta avviando tanti progetti e tante iniziative”.

La Professoressa Marina D’Orsogna, coordinatore del Master, nell’illustrarne le linee di attuazione ha affermato, tra l’altro, che “uno degli gli obiettivi del Master è quello di consentire l’acquisizione delle competenze necessarie a misurare e valutare gli effetti diretti ed indiretti generati dalle diverse attività di un’impresa o di un progetto nell’ambito del Terzo Settore”.

“Il Master – ha dichiarato la Professoressa Marina D’Orsogna – offrirà infatti un’analisi comparata delle principali metodologie di valutazione utilizzate dalle aziende, volte ad una descrizione integrata degli effetti tangibili ed intangibili prodotti dalla loro attività”.

“I candidati – ha concluso la professoressa Marina D’Orsogna – saranno in grado di operare all’interno di giovani associazioni, enti del non profit e imprese sociali attraverso un completo pacchetto di strumenti e conoscenze giuridiche e tecnico/partiche frutto di lezioni frontali e di laboratori tematici dove poter sviluppare competenze trasversali.

In particolare avranno modo di confrontarsi, in una serie di incontri, con importanti esponenti del settore del non profit che assumeranno il ruolo di sponsor delle iniziative laboratoriali, stimoleranno il percorso di crescita e inserimento lavorativo anche dal punto di vista imprenditoriale qualora ne emerga l’esigenza”.

Il Master di primo livello si rivolge principalmente a soggetti laureati interessati ad operare nell’ambito di Enti del Terzo Settore e presso enti pubblici e privati che interagiscono con enti non profit: consulenti e manager del Terzo Settore, consulenti e ai manager operanti nelle organizzazioni no profit, società benefit, formatori e valutatori.

Prevista la partecipazione, come Uditori, di Diplomati con titolo di Studio di Scuola Media Superiore che potranno avvalersi anch’essi di una Borsa di Studio.

Prevede lezioni frontali e laboratori tematici dove poter sviluppare competenze trasversali; nel caso in cui il perdurare dello stato di emergenza anti-Covid rendesse difficoltosa o impossibile l’esperienza laboratoriale, il “taglio pratico/operativo” potrebbe realizzarsi anche con simulazioni in aula (virtuale) o attingendo da esperienze pratiche portate dai docenti.

Il Master ha ricevuto l’accreditamento dell’Ordine degli Avvocati ed è in corso quello dell’Ordine dei Dottori Commercialisti. Scadenza iscrizione prima Rata 15 febbraio 2022. Inizio lezioni marzo 2022.

Per tutte le altre informazioni consulta il sito di Fondazione Tercas.

Ultime Notizie dai Master

Online il bando per la nuova edizione del Master in Giornalismo "Giorgio Bocca" all'Università di Torino

Notizia del 04/07/2022 ore 08:59

È online il bando per l'ammissione di 20 studenti al Master in Giornalismo "Giorgio Bocca" per il biennio 2022/2024 promosso dall'Università di Torino.

Dottorati, al via il 38esimo ciclo all'Università di Firenze

Notizia del 01/07/2022 ore 09:55

Pubblicato il bando di concorso per l’ammissione ai corsi di dottorato di ricerca del XXXVIII ciclo promossi dall'Università di Firenze. Si tratta del primo di quattro bandi, in uscita nei prossimi mesi, che andranno complessivamente a incrementare le opportunità per chi desidera intraprendere un percorso di ricerca accademica.

Aperte le iscrizioni per il Master di I livello in Diritto e Politiche delle Migrazioni - DIRPOM all'Università di Trento

Notizia del 29/06/2022 ore 11:07

Sono aperte le iscrizioni al master universitario di I livello in Diritto e Politiche delle Migrazioni - DIRPOM.

Aperte le iscrizioni per il Master in Gestione di Imprese Sociali (GIS) all'Università di Trento

Notizia del 28/06/2022 ore 11:49

Il 3 ottobre 2022 scadono le iscrizioni per la 27ma edizione del master GIS, il master universitario per formare i manager del sociale.

Pnrr, prime borse di dottorato all’Università di Trento

Notizia del 27/06/2022 ore 10:03

Pnrr vuol dire anche borse di dottorato. I decreti ministeriali erano usciti ad aprile, ma la notizia diventa ora di attualità perché a breve apriranno i due bandi.