Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 12/04/2021 alle 15:55

Napoli: corso post laurea alla Federico II per la cura dei pazienti con malattie croniche

Notizia del 08/02/2021 ore 09:26

Per la prima volta viene istituito in Italia un corso post laurea per la formazione di professionisti specializzati nel supporto motorio alle persone con gravi patologie croniche. L’Università Federico II di Napoli ha dato luce a questo corso: una sfida lanciata lo scorso anno dal professore Guido Iaccarino, direttore del programma “Attività Fisica Adattata (AFA) per la Prevenzione e la terapia delle patologie degenerative croniche” dell’AOU Federico II.

Il professor Iaccarino, in collaborazione con uno staff di supporto, è stato in grado di creare un protocollo clinico in modo da poter constatare il fabbisogno sportivo di pazienti che sono affetti da malattie e fornire, di conseguenza, un programma di attività fisica ad hoc. I risultati sono stati eccellenti, tanto da voler realizzare un percorso di formazione per allenatori specializzati.

Il corso è coordinato dalla professoressa Anna Maria Colao, primario in Endocrinologia e Direttore della Sezione autonoma di Neuroendocrinologia del Dipartimento di Endocrinologia ed Oncologia Molecolare e Clinica, Università Federico II di Napoli.

I partecipanti al corso sono stati formati in “Progettazione e Prescrizione” programmi di Attività fisica Adattata con un percorso di 120 ore, con i migliori Docenti  di “AFA” a livello nazionale. Hanno ottenuto anche il certificato internazionale in “Functional Aging”.

Il corso è durato 7 mesi e si concluderà il prossimo 21 febbraio con un esame e il conseguente attestato di specializzazione.

Questa nuova figura professionale allarga il numero di professionisti in campo, pronti a migliorare la salute del paziente, in questo caso il paziente con una malattia cronica.
Il bando per aderire alla prossima edizione del corso di perfezionamento è già online. La domanda va presentata entro e non oltre le ore 12 del 29 Marzo 2021.

I posti disponibili sono 30 e potranno partecipare gli studenti già laureati, che abbiano un titolo magistrale in Medicina e Chirurgia o Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive o Adattate.

Ultime Notizie dai Master

Università: Link Campus University, il prof. Manlio Del Giudice nominato uno dei ricercatori più influenti al mondo

Notizia del 12/04/2021 ore 15:21

Il prof. Manlio Del Giudice, docente di Economia e Gestione delle Imprese presso il corso di laurea triennale in Economia Aziendale Internazionale dell’Università degli studi Link Campus University, è stato nominato uno dei ricercatori più influenti a livello mondiale, riconosciuto per il suo impatto e per la sua . . .

Università: Link Campus University è partner del progetto europeo O-City. Il futuro delle città è legato all’economia creativa

Notizia del 12/04/2021 ore 15:16

L’Università degli Studi Link Campus University è partner del progetto di ricerca europeo O-City, finanziato dall’Unione Europea attraverso il programma Erasmus+ 2019/2021. Il team impegnato vede la partecipazione di 13 partner, università, fondazioni e aziende di sei nazioni diverse: Spagna, Italia, Slovenia, Serbia, Grecia e Colombia.

Sottoscritta Convenzione tra Link Campus University e Roma Capitale

Notizia del 12/04/2021 ore 15:10

L’Università Link Campus University e la Scuola di Formazione del Comune di Roma hanno sottoscritto una convenzione che prevede la possibilità per il personale capitolino di trasformare la propria esperienza, le proprie conoscenze e la professionalità acquisita in crediti formativi utili al conseguimento di un titolo accademico universitario.

Sport: firmato Protocollo d'intesa tra Link Campus University e CONI per la formazione di atleti, tecnici e dirigenti

Notizia del 09/04/2021 ore 12:00

L’Università Link Campus University ha sottoscritto un protocollo d’intesa con il CONI per la progettazione, l’organizzazione e la promozione di programmi dedicati alla formazione universitaria degli atleti, dei tecnici e dei dirigenti sportivi.

Cinque giovani studieranno nel nome di Luca Attanasio all'Università Bocconi

Notizia del 09/04/2021 ore 11:49

Grazie a una raccolta fondi lanciata dall'Università a cui hanno contribuito oltre 800 donatori viene istituito un fondo per borse di studio in memoria dell'ambasciatore e alumnus Bocconi vittima dell'attentato in Congo dello scorso Febbraio.