Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 06/10/2022 alle 11:25

Parte il 2° Master per professionisti della Comunicazione per la Fauna, l’ambiente e il Paesaggio all’Università dell’Insubria

Notizia del 03/02/2022 ore 13:22

Dopo il successo della prima edizione riparte il Master di primo livello “Fauna e Human Dimension” – professionisti della comunicazione per la Fauna, l’Ambiente e il Paesaggio, organizzato dall’Università degli Studi dell’Insubria (Varese), in collaborazione con la Fondazione Edmund Mach, il MUSE – Museo delle Scienze e l’Istituto Oikos (Milano).

Il percorso didattico è mirato alla formazione di figure professionali altamente qualificate, in grado di lavorare con competenza ed efficacia nella divulgazione in ambito naturalistico e ambientale.

Il master, a numero chiuso per un massimo di 30 partecipanti, prenderà il via online a fine marzo. Le preiscrizioni sono aperte e chiuderanno il 4 marzo.
Il master si rivolge sia a chi fa comunicazione e intende sviluppare e approfondire conoscenze in ambito naturalistico, sia a chi già possiede questo background formativo ma vuole acquisire gli strumenti necessari per operare professionalmente nel campo della divulgazione.
Il punto di forza del Master è nel connubio fra lezioni teoriche e attività pratiche. Un percorso estremamente dinamico dove si apprende e si sperimenta col supporto di docenti e professionisti della comunicazione accuratamente selezionati dal Comitato Scientifico-Didattico del Master. Le attività pratiche si svolgeranno a partire da maggio 2022, con una settimana al mese di esercitazioni svolte con il coinvolgimento di professionisti della comunicazione della natura, dell’agricoltura e del paesaggio, in contesti di assoluta eccellenza, fra Trentino e Lombardia.

I numeri del Master «Fauna HD»
1500 ore complessive di attività pari a 60 CFU, distribuite su un anno: 152 ore di lezioni frontali; 320 ore di formazione con esercitazioni pratiche; 16 ore di formazione sulla sicurezza. Le restanti ore sono previste come impegno personale dello studente, tra studio individuale e stesura dell’elaborato finale.

Il percorso è strutturato su 2 Moduli Base e 4 Moduli di Attività Pratiche Caratterizzanti.

Il percorso per conseguire il Diploma del Master si completa con un tirocinio della durata di 180 ore e la presentazione di una tesi finale.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Ultime Notizie dai Master

Diritto e management del III Settore: presentato in Regione il Master all'Università di Trieste

Notizia del 06/10/2022 ore 08:41

"È anche grazie alla grande alleanza sociale consolidata tra terzo settore e istituzioni del Friuli Venezia Giulia che abbiamo potuto affrontare nel modo migliore le grandi emergenze che si sono presentate in questi ultimi complessi e difficili anni: dal supporto durante il periodo del lockdown da pandemia alla . . .

All’Università di Ferrara la 2^ edizione del Master “Postgraduate Program for Proficiency in Periodontology”. Iscrizioni aperte fino al 12 dicembre 2022

Notizia del 06/10/2022 ore 08:35

L’Università di Ferrara ha una tradizione pluridecennale di attività clinica, didattica e di ricerca in Parodontologia, che ha portato l’Ateneo ferrarese a diventare uno dei riferimenti internazionali per tale Disciplina.

Aperte le iscrizioni per il Master Executive MASRI® – Gestione, Sviluppo, Amministrazione e Formazione delle Risorse Umane di ISTUM

Notizia del 05/10/2022 ore 10:42

Ancora aperte le iscrizioni per il Master Executive MASRI® – Gestione, Sviluppo, Amministrazione e Formazione delle Risorse Umane di ISTUM.

Ancora aperte le iscrizioni per il Master Executive MAMS® 2.0 – Management Farmaceutico: Marketing, Market Access and Sales di Istum

Notizia del 05/10/2022 ore 10:28

Sono ancora aperte le scadenze per iscriversi al il Master Executive MAMS® 2.0 – Management Farmaceutico: Marketing, Market Access and Sales promosso da Istum.

Diritto e management del III Settore: presentato in Regione il Master dell'Università di Trieste

Notizia del 04/10/2022 ore 09:30

"È anche grazie alla grande alleanza sociale consolidata tra terzo settore e istituzioni del Friuli Venezia Giulia che abbiamo potuto affrontare nel modo migliore le grandi emergenze che si sono presentate in questi ultimi complessi e difficili anni: dal supporto durante il periodo del lockdown da pandemia alla . . .