Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 14/07/2024 alle 14:25

Recruitment, il colloquio di lavoro diventa 4.0: con il “Sant’Anna Business Game” 60 allievi di talento da università italiane ed europee si presentano ai manager di cinque grandi imprese

Notizia del 20/03/2018 ore 11:41

Come posizionare un nuovo prodotto sul mercato o far decollare una start-up? Quale segmento individuare come target? A queste e altre domande danno una risposta 60 allievi delle migliori università italiane ed europee, in occasione del Sant’Anna Business Game, promosso a Pisa per venerdì 23 e sabato 24 marzo da JEBE Sant’Anna, associazione no-profit, a cui ha dato vita un gruppo di “studenti consulenti” della Scuola Superiore Sant’Anna, per mettere l’eccellenza universitaria a servizio delle aziende. Con questa iniziativa, la Scuola Superiore Sant’Anna continua a essere pioniere in Italia con un evento che vede coinvolte cinque imprese di livello internazionale (Vodafone, Generali, Enel, IBM e Red Bull), pronte a confrontarsi con il mondo universitario.

Nei due giorni di competizione, ospitata alla Scuola Superiore Sant’Anna, i 60 allievi cercano di risolvere i casi di strategia aziendale proposti dalle imprese, immaginando di diventare proprio loro i manager e i consulenti di domani. Non più soltanto colloqui tradizionali e classica attività di networking per farsi conoscere e apprezzare dal mondo delle aziende e delle imprese, immaginando un ingresso nel mondo del lavoro. Il Sant’Anna Business Game si presenta come un’occasione da non perdere anche per queste società, che potranno individuare e mettere alla prova i migliori talenti, valutando in modo innovativo ed approfondito le loro abilità personali e professionali.

Il Sant’Anna Business Game è un’opportunità anche per l’organizzatore, l’associazione no-profit JEBE Sant’Anna, che offre servizi di consulenza strategica e tecnica, fondata e gestita per intero dagli studenti della Scuola Superiore Sant’Anna. “Il Sant’Anna Business Game – spiega il presidente Andrea Cappelliè un modo originale per perseguire l’ambiziosa mission che l’associazione si propone: fungere da anello di congiunzione fra istruzione e mondo delle imprese, creando un ambiente dinamico che faciliti e promuova lo scambio di esperienze, idee e sogni”.

Ultime Notizie dai Master

Asfor Master Day 2024, intervista a Antonio Ragusa - Dean - International MBA - Rome Business School

Notizia del 14/07/2024 ore 14:25

In attesa dell'Asfor Master Day, che si terrà il 9 ottobre 2024, abbiamo avuto l'onore di intervistare il Dott. Antonio Ragusa - Dean - International MBA - Rome Business School, Accreditato Asfor.

Al via il Global Leaders Program di SDA Bocconi: formazione d'eccellenza per leader internazionali

Notizia del 14/07/2024 ore 14:07

Prende ufficialmente il via oggi la prima edizione del Global Leaders Program, un programma esclusivo dedicato a top executive provenienti da organizzazioni di primo piano a livello mondiale.

Unical: al via il bando per master, alta formazione e summer school

Notizia del 13/07/2024 ore 12:04

Si conferma ampia e diversificata l’offerta formativa di master di I e II livello, corsi di alta formazione (Caf) e summer school dell’Università della Calabria.

Master universitario di II livello per lo sviluppo di alte competenze per l’innovazione della pubblica amministrazion

Notizia del 12/07/2024 ore 10:44

Obiettivi Con il presente Invito si intende individuare un master universitario di II livello (60 CFU) per la formazione di alte competenze volte a promuovere e sostenere i processi di innovazione nella Pubblica Amministrazione, per mantenere, promuovere e innovare il patrimonio di conoscenze e competenze presenti oggi nell’ambito dell’amministrazione . . .

Pubblicato il bando del Master di 1° livello in "Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza" - Università di Messina

Notizia del 12/07/2024 ore 10:37

È stato pubblicato il bando per la presentazione della domanda di partecipazione alla selezione per il Master di 1° Livello in "Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza" - a.a.