Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 29/07/2021 alle 11:17

Smart Grid: un Master per i professionisti del futuro

Notizia del 31/12/2020 ore 11:54

Il Gruppo Enel in collaborazione con il Politecnico di Milano lanciano il Master internazionale di secondo livello in Smart Grid. Sono le reti di distribuzione di energia elettrica intelligenti, resilienti e flessibili per un futuro decarbonizzato e digitale.

“Il settore energetico sta vivendo ormai da diversi anni una trasformazione profonda caratterizzata da una rapidità e da una dirompenza forse paragonabile soltanto alle grandi rivoluzioni industriali dell’800. La transizione energetica che sta contribuendo a definire un nuovo paradigma sociale, economico e culturale, vede nella decarbonizzazione e nella decentralizzazione delle fonti di produzione così come nell’elettrificazione dei consumi e nella digitalizzazione dei servizi i principali fattori di cambiamento”, spiega all’Adnkronos Vincenzo Ranieri, responsabile Infrastrutture e Reti Italia del Gruppo Enel. “Di fronte a questo scenario le Smart Grid, ovvero le reti di distribuzione di energia elettrica, che devono essere intelligenti, resilienti e flessibili, rappresentano il primo layer dell’infrastruttura che rende possibile questa transizione. Dobbiamo parlare di impianti di produzione di energie rinnovabili, che saranno sempre più distribuiti, gli impianti di accumulo di energia o i sistemi di ricarica dei veicoli elettrici. In questo contesto di grande trasformazione le reti di distribuzione sono e saranno sempre più cruciali”.

Da qui l’esigenza di formare competenze professionali con il lancio del Master internazionale di secondo livello in Smart Grid. L’obiettivo è quello di formare professionisti altamente qualificati ma anche di promuovere innovazione tecnologica.

A chi è rivolto
Un massimo di 20 partecipanti in possesso di una laurea magistrale in materie scientifiche con un’età inferiore ai 30 anni e che saranno assunti con un contratto di apprendistato di alta formazione e ricerca.

Modalità
Il percorso è suddiviso in 5 moduli con argomenti che vanno dalla progettazione e implementazione di reti digitali all’etica dell’innovazione.
Le lezioni e i laboratori si svolgeranno due volte a settimana anche con modalità di didattica a distanza e il resto del tempo i nostri candidati svolgeranno attività di lavoro presso i nostri dipartimenti di Operation&Maintenance, Sviluppo tecnologico e infrastrutturale.

Date
L’avvio del master è previsto ad aprile 2021, avrà una durata di circa un anno al termine del quale gli studenti riceveranno il diploma di Master di secondo livello. E’ possibile candidarsi entro il 6 gennaio 2021 sul portale web.

Ultime Notizie dai Master

In partenza la XXV Edizione del Master REM

Notizia del 29/07/2021 ore 10:56

Il Master in Real Estate Management, organizzato dal Real Estate Center (REC) del Politecnico di Milano, è un corso post-laurea di primo livello, aperto a profili sia di corsi triennali sia magistrali di Architettura, Ingegneria Civile - Edile, Economia, Gestione del Costruito, Urbanistica.

"Vini Italiani e Mercati Mondiali": aperte le iscrizioni alla settima edizione del Master di I livello

Notizia del 29/07/2021 ore 09:05

Prosegue l’impegno congiunto degli atenei della Toscana nel formare i professionisti delle strategie di marketing e comunicazione internazionale del vino italiano: sono aperte fino al 4 ottobre le iscrizioni alla nuova edizione, la settima, del master universitario di primo livello “Vini italiani e mercati mondiali”, organizzato dalla Scuola . . .

Insubria, nuovo Master in Editoria Diffusa e Giornalismo Digitale

Notizia del 29/07/2021 ore 08:50

L’Università dell’Insubria propone per l’anno accademico 2021/2022 la prima edizione del master di primo livello in Editoria diffusa, giornalismo digitale, fundraising.

MBA e Master partono con la Formula Ibrida: Partecipanti in aula e a distanza, in simultanea

Notizia del 27/07/2021 ore 08:32

Sarà “Ibrido” la parola chiave delle nuove edizioni dei Master e degli MBA, che saranno proposti da MIB Trieste con la nuova formula, che consente agli studenti in aula e online di seguire insieme, in tempo reale, tutte le sessioni e garantisce una perfetta interazione tra docenti, partecipanti . . .

Master innovazione, agevolazioni per Sistema Impresa

Notizia del 27/07/2021 ore 08:18

Innovazione e digitalizzazione sono gli asset strategici per migliorare la competitività delle imprese: la confederazione Sistema Impresa ha stretto un accordo con Artes 4.