Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/06/2024 alle 10:43

Studentesse e studenti del Master MITA all’Università di Parma

Notizia del 15/05/2024 ore 09:11

Incontro in Sede centrale con il Rettore per allieve e allievi del master svolto in collaborazione con l’Universidad de Buenos Aires

Studentesse e studenti del MITA, il Master Internazionale in Tecnologie degli Alimenti svolto in collaborazione tra Università di Parma e Universidad de Buenos Aires (Argentina), con sede a Buenos Aires alla Facultad de Agronomia, sono arrivati nei giorni scorsi a Parma in occasione di Cibus per approfondire le dinamiche di mercato e di filiera delle produzioni agroalimentari italiane. Nel corso della loro permanenza a Parma sono stati ricevuti in Università.

La delegazione, accompagnata dalla docente del Dipartimento di Scienze degli Alimenti e del Farmaco Valentina Bernini, Direttrice del Master MITA e Delegata del Rettore alle Relazioni con l’America Latina, è stata accolta dal Rettore Paolo Martelli.

Nel presentare la delegazione composta da studentesse e studenti di Argentina, Perù, Ecuador e Brasile la prof.ssa Bernini ha ricordato l’esperienza del Master MITA, promosso nell’a.a. 2007-2008 dalle Facoltà di Agraria e di Medicina Veterinaria dell’Ateneo di Parma e giunto ora alla XVI edizione. La prof.ssa Bernini ha sottolineato la fattiva collaborazione che si è instaurata negli anni tra l’Università di Parma e la Facultad de Agronomia de la Universidad de Buenos Aires, rappresentata dal docente Hugo Chludil, grazie anche al coordinamento a Buenos Aires di Alessandro Piovesana. Entrambi erano presenti all’incontro insieme ai docenti Unipr Giuseppe Bonazzi, già Direttore del MITA, Erasmo Neviani e Franco Antoniazzi.

Il Rettore Paolo Martelli nelle sue parole di benvenuto ha ricordato la centralità del tema food per l’Università di Parma sottolineando come, in quest’ambito, il Master MITA rappresenti un’importante iniziativa internazionale che coinvolge molte docenti e molti docenti dell’Ateneo e che ha permesso di far conoscere maggiormente l’Università di Parma in America latina e in particolare in Argentina. Un’iniziativa, ha aggiunto il Rettore, che ha potuto seguire dal suo sorgere e che auspica possa continuare ancora negli anni per raggiungere ulteriori traguardi.

Hugo Chludil, a nome della Facultad de Agronomia dell’Universidad de Buenos Aires, ha ringraziato il Rettore per lo sviluppo di questa collaborazione e Alessandro Piovesana ha evidenziato il ruolo centrale che oggi svolge l’Ateneo di Parma in Argentina relativamente al tema food.

La visita è poi proseguita al Campus Scienze e Tecnologie con incontri e riunioni al Tecnopolo e nei laboratori dipartimentali per la presentazione del Food Project di Ateneo. Qui la delegazione ha anche avuto un confronto sui temi dell’Hygienic Design con il Presidente di EHEDG Italia Giampaolo Betta e con Eleonora Sette e Rossella Lombardozzi di ART-ER per la presentazione del programma it-ER di attrazione dei talenti della Regione Emilia-Romagna.

Grande entusiasmo è stato dimostrato dalle partecipanti e dai partecipanti in merito alle opportunità offerte dal territorio e dall’Università di Parma per il loro percorso professionale.

Ultime Notizie dai Master

Altis, due master per l’innovazione delle pubbliche amministrazioni

Notizia del 25/06/2024 ore 10:43

«Apprezzo molto l’impegno che da anni ALTIS affianca a manager, professionisti, imprenditori e pubblica amministrazione attraverso corsi di formazione sulla sostenibilità d’impresa, e condivido il modello secondo il quale questo cammino verso una creazione di valore deve partire dalla persona e dalla valorizzazione delle sue capacità.

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies promosso dalla Rete delle Università Italiane per la Pace

Notizia del 25/06/2024 ore 10:37

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (Runipace) è stato istituito, primo in Italia e in Europa, il dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies, coordinato dal professor Alessandro Saggioro, docente di Storia delle religioni della Sapienza Università di Roma, e articolato in dieci curricula formativi.

Al via la VII edizione del Master in Management delle Aziende Ospedaliere di Gruppo San Donato e Università di Bergamo

Notizia del 25/06/2024 ore 10:13

Sono aperte le iscrizioni alla 7a edizione del Master di I livello in Management delle Aziende Ospedaliere, promosso dal Gruppo San Donato, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo. La gestione di una struttura ospedaliera è oggi più che mai un ambito sfidante e dinamico che richiede competenze ampie e diversificate e un approccio a 360 gradi.

Contributi economici per i Master in Italia con INPS

Notizia del 25/06/2024 ore 10:09

Ogni anno l’INPS sostiene, attraverso l'erogazione di contributi a copertura parziale delle spese di iscrizione, la partecipazione a master universitari in Italia.

Al via le iscrizioni al 24° corso universitario post-laurea di ALMED

Notizia del 25/06/2024 ore 10:01

Sono aperte le iscrizioni per la 24ma edizione del Master in Comunicazione Musicale, il primo corso universitario post-laurea dedicato alla formazione di professioniste e professionisti del settore della musica e dell’industria dei media. Il corso è promosso dall’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano).