Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 04/07/2022 alle 10:28

Welfare e digitale, a Milano un master rivolto a operatori del terzo settore e amministratori pubblici per gestire al meglio il post pandemia

Notizia del 07/12/2021 ore 13:06

Pandemia, nuove tecnologie e digitalizzazione, piano nazionale di ripresa e resilienza che farà atterrare sui territori e anche sui servizi sociali e sanitari decine di miliardi di euro in pochi anni. Sono tante le novità che impattano sui servizi di welfare territoriale che negli ultimi venti anni hanno subito significative trasformazioni: dai cambiamenti nella Pubblica Amministrazione alla nascita delle gestioni pubblico-private con il Terzo Settore, oggi diffuse in tutt’Italia. Traiettorie europee e italiane che rendono ancor più necessario per chi ha la responsabilità del coordinamento, possedere competenze manageriali, tecnologiche ed un approccio che possa gestire e valorizzare la complessità culturale, sia legata ai fruitori dei servizi, sia alle multiprofessionalità impegnate.

Competenze che i pubblici amministratori, i manager del privato sociale, dovranno acquisire se vorranno integrare capacità di gestione delle risorse, coordinamento e managerialità con le sfide e le opportunità che le nuove tecnologie offrono anche ai servizi di welfare. Per rispondere a questa esigenza diffusa, la cooperativa sociale Il Melograno e la Scuola IRS per il sociale propongono un Executive Master di II livello post universitario, di alta specializzazione rivolto a un articolato target: dagli imprenditori e manager legati al mondo del welfare e dei servizi sociali, ai dirigenti di istituzioni pubbliche e del terzo settore, dagli assistenti sociali agli psicologi impegnati nei servizi, ai neolaureati in diverse materie che già operano o stanno per farlo a vario titolo, lato pubblico o privato, nella progettazione, coordinamento e gestione dei servizi sociali.

Le sfide e il senso delle co-progettazioni, co-programmazioni, l’utilizzo delle tecnologie digitali, la gestione delle risorse economiche e umane, di fundraising e l’approccio interculturale, rappresentano terreni di prova per dirigenti e coordinatori e richiedono capacità e competenze manageriali, tecnologiche, interculturali e relazionali che potranno essere acquisite partecipando all’Executive Master “Governare e coordinare i servizi di welfare tra nuove dinamiche e nuove culture”.

Il percorso formativo prevede, a fianco delle lezioni per costruire un impianto teorico metodologico, la docenza di dirigenti di sistemi pubblico-privati e la presenza di testimonial privilegiati e di spicco che porteranno un valore aggiunto in termini di conoscenza concreta del funzionamento dei sistemi di welfare, riflessione, apprendimento anche esperienziale e pratico. Due percorsi esperienziali presso servizi alla persona o di welfare completano il bagaglio di preziosi strumenti che il Master offre ad ogni partecipante.

Il Master è a numero chiuso (massimo 25 partecipanti) per garantire la qualità delle attività didattiche ed esperienziali e durerà 14 mesi, da gennaio 2022 a marzo 2023; l’attivazione è prevista al raggiungimento del numero minimo di 16 partecipanti. La realizzazione è in presenza per valorizzare al massimo la componente esperienziale e pratica, ma è prevista anche l’opportunità -per chi si trovasse in difficoltà – di seguire le lezioni con modalità blended grazie ad una piattaforma tecnologicamente avanzata di e-learning. Il Master è un corso di alta formazione post-universitaria con contenuti professionalizzanti: prevede crediti ECM per professioni sanitarie e crediti formativi per la figura dell’assistente sociale.

La metodologia del Master sarà fortemente esperienziale, per permettere ai partecipanti di sperimentare direttamente, attivamente e in differenti strutture, la messa in pratica delle nozioni e delle conoscenze apprese. Il Master si avvale di una piattaforma tecnologicamente avanzata di e-learning, che, oltre a supportare le lezioni in aula, consentirà di pubblicare e rendere disponibili materiali, documenti e video; somministrare esercitazioni e verifiche intermedie, riservando uno spazio personale per ciascun partecipante. Ad arricchire l’offerta formativa anche un ciclo di cinque webinar con esperti e protagonisti del settore.

Il programma didattico prevede tra l’altro:

  • 2 moduli da 8 lezioni di 7 ore ciascuna; 1 modulo da 6 lezioni di 7 ore ciascuna
  • 5 webinar di approfondimento con testimonianze dirette
  • 2 percorsi esperienziali presso servizi alla persona o di welfare
  • incontri di coaching di gruppo, durante e al termine del percorso
  • incontri di tre ore ciascuno per valutare lo sviluppo degli apprendimenti
  • Due incontri, uno introduttivo, l’altro di bilancio, di 3 ore ciascuno

Per prendere visione del programma https://ilmelogranonet.it/executive-master/

Per candidarsi alle selezioni è necessario inviare la domanda redatta in forma libera, corredata di curriculum vitae e una fotografia all’indirizzo master@ilmelogranonet.it fino al 30 novembre 2021.

Ultime Notizie dai Master

Online il bando per la nuova edizione del Master in Giornalismo "Giorgio Bocca" all'Università di Torino

Notizia del 04/07/2022 ore 08:59

È online il bando per l'ammissione di 20 studenti al Master in Giornalismo "Giorgio Bocca" per il biennio 2022/2024 promosso dall'Università di Torino.

Dottorati, al via il 38esimo ciclo all'Università di Firenze

Notizia del 01/07/2022 ore 09:55

Pubblicato il bando di concorso per l’ammissione ai corsi di dottorato di ricerca del XXXVIII ciclo promossi dall'Università di Firenze. Si tratta del primo di quattro bandi, in uscita nei prossimi mesi, che andranno complessivamente a incrementare le opportunità per chi desidera intraprendere un percorso di ricerca accademica.

Aperte le iscrizioni per il Master di I livello in Diritto e Politiche delle Migrazioni - DIRPOM all'Università di Trento

Notizia del 29/06/2022 ore 11:07

Sono aperte le iscrizioni al master universitario di I livello in Diritto e Politiche delle Migrazioni - DIRPOM.

Aperte le iscrizioni per il Master in Gestione di Imprese Sociali (GIS) all'Università di Trento

Notizia del 28/06/2022 ore 11:49

Il 3 ottobre 2022 scadono le iscrizioni per la 27ma edizione del master GIS, il master universitario per formare i manager del sociale.

Pnrr, prime borse di dottorato all’Università di Trento

Notizia del 27/06/2022 ore 10:03

Pnrr vuol dire anche borse di dottorato. I decreti ministeriali erano usciti ad aprile, ma la notizia diventa ora di attualità perché a breve apriranno i due bandi.