Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 25/06/2024 alle 10:43

Si è concluso con la simulazione di maxi-emergenza il master EMDM 2024 di UPO

Notizia del 24/05/2024 ore 11:22

Il 15 maggio si è conclusa a Bellinzago l’edizione 2024 di EMDM, lo European Master in Disaster Medicine promosso dal centro di ricerca CRIMEDIM dell’Università del Piemonte Orientale ed erogato congiuntamente con la Vrije Universiteit Brussel, un master di II livello tra i più apprezzati e conosciuti a livello internazionale sulla gestione delle emergenze sanitarie. Durante le fasi inaugurali sono intervenuti il comandante logistico dell’Esercito Italiano, Gen. Mauro D’Ubaldi, e, in collegamento da Bruxelles, il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio.

Trentadue studenti provenienti da venticinque paesi da tutto il mondo hanno così concluso la fase residenziale del Master Europeo in Medicina dei Disastri con un’esercitazione di maxi-emergenza su vasta scala, la più grande al mondo di questo genere, inserita all’interno di un percorso formativo universitario.

Gli scenari (Alpha, Bravo, Charlie e Delta) prevedevano la virtuale esplosione delle condutture di gas metano come origine della maxi-emergenza.

All’esercitazione hanno partecipato complessivamente più di cinquecento persone coinvolte sotto la guida organizzativa di CRIMEDIM. L’esercitazione si è tenuta grazie alla collaborazione del 3° Reparto Sanità “Milano”, del Reggimento Gestione Aree di Transito (RSOM) dell’Esercito Italiano, che ha allestito un ospedale da campo Role II e due posti medici avanzati, e del Sovrano Militare Ordine di Malta (SMOM).

Hanno collaborato staff del centro di simulazione e didattica innovativa SIMNOVA e circa duecento tra studentesse e studenti della Scuola di Medicina UPO.

La simulazione ha coinvolto anche la Croce Rossa Italiana e altre associazioni di volontariato del territorio, tra cui il coordinamento territoriale del volontariato di Protezione Civile della Provincia di Novara, i Vigili del Fuoco, Novara Soccorso e SOGIT.

Ultime Notizie dai Master

Altis, due master per l’innovazione delle pubbliche amministrazioni

Notizia del 25/06/2024 ore 10:43

«Apprezzo molto l’impegno che da anni ALTIS affianca a manager, professionisti, imprenditori e pubblica amministrazione attraverso corsi di formazione sulla sostenibilità d’impresa, e condivido il modello secondo il quale questo cammino verso una creazione di valore deve partire dalla persona e dalla valorizzazione delle sue capacità.

Al via il Dottorato di interesse nazionale in Peace Studies promosso dalla Rete delle Università Italiane per la Pace

Notizia del 25/06/2024 ore 10:37

Su iniziativa della Rete delle Università Italiane per la Pace (Runipace) è stato istituito, primo in Italia e in Europa, il dottorato di ricerca di interesse nazionale in Peace Studies, coordinato dal professor Alessandro Saggioro, docente di Storia delle religioni della Sapienza Università di Roma, e articolato in dieci curricula formativi.

Al via la VII edizione del Master in Management delle Aziende Ospedaliere di Gruppo San Donato e Università di Bergamo

Notizia del 25/06/2024 ore 10:13

Sono aperte le iscrizioni alla 7a edizione del Master di I livello in Management delle Aziende Ospedaliere, promosso dal Gruppo San Donato, in collaborazione con l’Università degli Studi di Bergamo. La gestione di una struttura ospedaliera è oggi più che mai un ambito sfidante e dinamico che richiede competenze ampie e diversificate e un approccio a 360 gradi.

Contributi economici per i Master in Italia con INPS

Notizia del 25/06/2024 ore 10:09

Ogni anno l’INPS sostiene, attraverso l'erogazione di contributi a copertura parziale delle spese di iscrizione, la partecipazione a master universitari in Italia.

Al via le iscrizioni al 24° corso universitario post-laurea di ALMED

Notizia del 25/06/2024 ore 10:01

Sono aperte le iscrizioni per la 24ma edizione del Master in Comunicazione Musicale, il primo corso universitario post-laurea dedicato alla formazione di professioniste e professionisti del settore della musica e dell’industria dei media. Il corso è promosso dall’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (ALMED) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano).