Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 16/08/2017 alle 13:24

Business School in Italia: SDA Bocconi tra le migliori per il 2012

Notizia del 20/06/2012 ore 18:12

Secondo l’indagine sulle Business School condotta da Espansione, arrivata quest’anno alla settima edizione, SDA Bocconi School of Management si è classificata prima in ben 4 parametri (notorietà, internazionalizzazione, livello dei partecipanti, qualità della docenza) sui 5 presi in esame, ed è stata l’unica scuola italiana presente in tutti i più importanti ranking internazionali, con il triplo accreditamento AMBA, Equis, Eaacsb.

«Negli ultimi tre anni», racconta Alberto Grando, dean di SDA Bocconi, «abbiamo lavorato tanto in termini di selezione e revisione dei contenuti e dei format didattici, prestando attenzione a bilanciare l’utilità pratica per i partecipanti, con i temi più innovativi nel settore del management, come leadership, orientamento al mercato, change management e controllo delle performance.
Abbiamo riscontrato una risposta positiva dai nostri Executive MBA, Part Time, Serali, Global, con partecipanti che lavorano e ne traggono benefici sia spendibili immediatamente in termini di contenuti, sia in termini di avanzamento di carriera. Ci siamo occupati poi di internazionalizzazione, sia per quanto riguarda i programmi – l’MBA vanta l’83% di studenti stranieri che vengono da 35 Paesi diversi tra i quali India, Stati Uniti, Europa, Turchia, Cina e così via – sia sul fronte della faculty, che continua a portare in SDA Bocconi docenti di alto livello con esperienza internazionale. Ora, stiamo aprendo un campus in India a Mumbai. Anche sul fronte dei progetti su misura stiamo aumentando la quota di quelli provenienti da grandi aziende globali, erogate anche nei Paesi lontani come lndia e Brasile, e stiamo lanciando nuovi osservatori, come il Management Insights, che ha l’obiettivo di monitorare le migliori prassi manageriali delle nostre aziende, e un nuovo laboratorio, Experience Lab, dove sperimentare nuove modalità didattiche»
.

SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall'Università Bocconi per essere una scuola di formazione manageriale d'eccellenza e con una forte predisposizione all’internazionalizzazione. SDA Bocconi punta a formare uomini e donne e a prepararli ad agire nel mondo del lavoro, oltre che a fornire competenze per aiutare aziende e istituzioni ad essere più internazionali.

Ultime Notizie dai Master

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.

Corso di perfezionamento sul Cambiamento Climatico a Parma: iscrizioni entro il 30 settembre

Notizia del 11/08/2017 ore 15:07

Si tratta di una proposta formativa di eccellenza, prima e unica nella regione medio-padana, tesa a individuare soluzioni pratiche di adattamento al cambiamento climatico in atto.

IED: a Roma un corso in Stylist per la Moda e lo Spettacolo

Notizia del 10/08/2017 ore 18:33

Il percorso formativo prevede lezioni teoriche e attività in laboratorio, esperienze su set cinematografici, televisivi e fotografici, visite presso sartorie, incontri e seminari con autori, registi, fotografi, giornalisti, cool hunter, scenografi e stylist per l’editoria.

Raffles Milano: 25 borse di studio per i nuovi Master

Notizia del 09/08/2017 ore 11:48

Le borse, a copertura totale e parziale della retta di frequenza, saranno assegnate in base alla valutazione del dossier dei candidati da parte del Course leader di ciascun Master.