Oltre 2300 Masters post-laurea in archivio
Ultimo Aggiornamento: il 17/08/2017 alle 17:24

Master Auditing e Risk Management: Voucher formativi e regioniali per giovani professionisti

Notizia del 08/12/2016 ore 15:47

E’ attivo il bando che prevede la concessione di voucher formativi individuali rivolti a giovani professionisti. L’importo del voucher può variare da un minimo di 300 euro fino ad un massimo di 2.500 euro. Con questo avviso, la Regione Toscana, nell’ambito del progetto Giovanisì, favorisce l’accesso ad opportunità formative, soprattutto per i professionisti più giovani, al fine di garantire un miglioramento della loro condizione professionale.

Il bando supporta interventi individuali di formazione continua, in modalità voucher, per aumentare le competenze e sostenere la competitività professionale dei giovani lavoratori autonomi intellettuali e prevede delle scadenze trimestrali fino ad esaurimento fondi.

Destinatari dell’avviso:
Possono presentare domanda di voucher i giovani lavoratori autonomi di tipo intellettuale che, alla data di presentazione della domanda, sono in possesso di questi requisiti:

  • non hanno compiuto 40 anni
  • residenti o domiciliati in Toscana
  • in possesso di partita IVA
  • appartenenti ad una delle seguenti tipologie:
    – soggetti iscritti ad albi di ordini e collegi
    – soggetti iscritti ad associazioni di cui alla legge n.4/2013 e/o alla legge regionale 30/12/2008 n.73
    – soggetti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS

Le domande di voucher possono essere presentate con scadenza trimestrale entro e non oltre le ore 12.00: la prossima scadenza è fissata per il 31/12/2016.

Per maggiori informazioni consulta la pagina della Regione Toscana – GiovaniSì

Voucher Regionali e Provinciali A.A. 2016-17

I candidati al Master possono ottenere finanziamenti comunitari ricorrendo a bandi regionali o provinciali a seconda della residenza.
I Voucher Formativi, altrimenti detti Buoni Formativi Individuali, offrono la possibilità di richiedere il finanziamento di interventi formativi da parte dei singoi individui.
Si tratta di un contributo economico, erogato dal Fondo Sociale Europeo tramite bandi emanati dalle Regioni/Province ai propri cittadini residenti per frequentare Master Universitari post laurea. L’amministrazione regionale/provinciale indica all’interno del bando i requisiti necessari e le modalità per inoltrare la richiesta.
Le informazioni relative ai bandi sono reperibili presso Regioni, Province e Comuni (Servizio Formazione Professionale) oppure presso lo Staff Master.

Video

Master in Auditing e Risk Management - Banche

Ultime Notizie dai Master

Master in Hospitality and Tourism Management di ESCP Europe: iscrizioni aperte fino al 31 agosto

Notizia del 17/08/2017 ore 17:24

Il piano didattico prevede sessioni d’aula in Europa (Madrid e Torino) e un seminario di 2 settimane a New York (USA), stage (4 mesi minimo), attività di sviluppo professionale e moduli di specializzazione alla Cornell University School of Hotel Administration (NY).

Master in Progettazione, Costruzione e Gestione delle Infrastrutture Sportive: a Milano un corso di Politecnico e CONI

Notizia del 16/08/2017 ore 13:24

Sono aperte fino al 15 settembre le iscrizioni al Master in Progettazione Costruzione Gestione delle Infrastrutture Sportive, organizzato dal Politecnico di Milano insieme a Coni Servizi SpA, Federazione Italiana Giuoco Calcio (Figc) e Istituto per il Credito Sportivo (Ics).

IED Venezia: al via a novembre un corso di alta formazione in Glass Design

Notizia del 14/08/2017 ore 18:13

Il corso, promosso da IED Venezia in collaborazione con importanti istituzioni e aziende del settore, fornisce una formazione accademica, artistica e pratica attraverso un approccio dinamico capace di far dialogare tra loro il mondo del vetro e quello della progettazione, le eccellenze artigiane e il design.

Corso di perfezionamento sul Cambiamento Climatico a Parma: iscrizioni entro il 30 settembre

Notizia del 11/08/2017 ore 15:07

Si tratta di una proposta formativa di eccellenza, prima e unica nella regione medio-padana, tesa a individuare soluzioni pratiche di adattamento al cambiamento climatico in atto.

IED: a Roma un corso in Stylist per la Moda e lo Spettacolo

Notizia del 10/08/2017 ore 18:33

Il percorso formativo prevede lezioni teoriche e attività in laboratorio, esperienze su set cinematografici, televisivi e fotografici, visite presso sartorie, incontri e seminari con autori, registi, fotografi, giornalisti, cool hunter, scenografi e stylist per l’editoria.